CAMPIONATO DI PRIMA DIVISIONE- IL CEFA CENTRO COMPUTER SBANCA PISA: PLAYOFF MATEMATICI

Il Centro Computer Cefa Basket vince a Pisa e i playoff sono matematici in Prima Divisione. La squadra di Rocchiccioli passa 48 a 42 sul campo del Dream Basket, unica squadra capace di battere i garfagnini nel girone di andata, ribalta la differenza canestri e resta al primo posto solitario della classifica. Adesso tre gare in otto giorni per confermarsi leader del torneo. A Pisa, gara importantissima per Lana e compagni che riescono a vincere nonostante qualche assenza e qualche acciacco. «Abbiamo raggiunto il primo obiettivo – dice coach Michele Rocchiccioli – adesso dobbiamo pensare alle prossime tre gare ravvicinate da affrontare con una situazione non facile tra recuperi da Covid e infortuni. Vogliamo mantenere il primo posto in classifica». Punteggio basso a Pisa, campo difficile e al Cefa serve un po’ di tempo per entrare in partita. «Siamo partiti lentamente, ma nel terzo quarto abbiamo allungato la difesa a tutto campo – spiega Rocchiccioli – i ragazzi si sono sacrificati ed abbiamo avuto il parziale positivo che ci ha permesso di prendere il comando della gara». Masini ispiratissimo, Angelini solito leader e bene anche il giovane Under 19 Grandini. «Abbiamo battuto una squadra ostica che non ha mai mollato – chiude il coach – li abbiamo sempre avuti vicini. Sono contento del rientro di Tardelli e Bertolini, saranno fondamentali nel finale di stagione». Tabellino: Angelini 12, Bertolini, Guidugli, Lana 4, Tardelli, Ferrando 5, Masini 18, Saletti, Guidi, Bonini, Grandini 9. Coach: Rocchiccioli-Sergiampietri.

Sconfitte nei derby, invece, per Under 19 e Amatori. La squadra giovanile non ha tenuto testa alla capolista Libertas Lucca cedendo per 30 a 77. Divario troppo netto e Cefa in grado di stare in scia solo nel terzo quarto. Tabellino: Tosoni 3, Luccarini, Salotti 2, Mariani 2, Leonardi, Merhori 2, Saletti, Sergiampietri, Guidi 13, Grandini 8. Coach: Rocchiccioli-Sergiampietri. Per gli Amatori, ritorno in campo dopo lo stop di due mesi e sconfitta a Sant’Alessio contro Banane col punteggio di 42 a 38. Gara punto a punto decisa nel finale, primo ko in campionato per la squadra che aveva vinto all’esordio contro Zavrano Pisa. Tabellino: Mannini 6, Dini, Biagioni A 14, Rocchiccioli, Bonini 14, Guidi 2, Carli, Biagioni D, Angelini, De Lucia 2, Tamagnini, Giannotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.